In un settore come quello del Food and Beverage sull’attrezzatura non si può scendere a compromessi: i frigoriferi professionali rientrano in questa categoria. Ma che differenza c’è fra frigo professionali e classici? Sicuramente, la destinazione d’uso, ma vediamo ogni aspetto che differenzia un sistema di refrigerazione “professionale” da uno “standard”, nel dettaglio.

Frigoriferi professionali: l’importanza della classe energetica

Dal primo luglio 2016, ai sensi del Regolamento 2015/1094/Ue è obbligatorio apporre un’etichetta leggibile che attesti la classe energetica del frigo che si utilizza nella propria struttura. Come per ogni legge, il mancato rispetto di essa prevede una multa salata.

Che cosa significa? È semplice, più alta è la classe energetica (calcolata su un sistema alfabetico, da D ad A+++) migliore sarà la performance e la durata del macchinario e, soprattutto, minore sarà il dispendio di energia con conseguente notevole risparmio sulla bolletta.

Questo discorso vale ovviamente anche per i frigoriferi domestici, ma quando ci si trova in una cucina di un ristorante o di un’attività di somministrazione in genere – dove gli apparecchi di raffreddamento come il frigo sono costantemente sottoposti alle elevate temperature e ad aperture e chiusure frequenti – un frigorifero dall’alta classe energetica diviene indispensabile. E non solo. Perché oltre a questo aspetto subentra la classe climatica, ovvero quel valore che indica gli intervalli di temperatura ideali dentro i quali il sistema di refrigerazione potrà funzionare a dovere. Tutto questo, se in un frigo casalingo è una scelta responsabile – oltre che un investimento a lungo termine –, in una cucina professionale è un obbligo per rispondere in modo efficace agli standard di qualità richiesti dal settore.

frigo professionale legno

La catena del freddo e l’HACCP nei frigoriferi professionali

Secondo l’HACCP, il sistema di controllo e analisi delle eventuali criticità in materia di norme d’igiene – imposto dal regolamento europeo per garantire una sicurezza totale al consumatore- ci sono delle normative ben chiare da rispettare per conservare correttamente i cibi in frigo. Per farlo, occorre innanzi tutto che i frigoriferi siano di qualità, certificati, prodotti con materiali igienici, sicuri e performanti. Infatti, molti aspetti riguardano la temperatura, oltre che le norme igieniche da rispettare in ogni momento di utilizzo dell’apparecchio.

Chi lavora nel settore dell’Hospitality e ha seguito un corso HACCP sa bene che i prodotti devono essere conservati ad una temperatura specifica e che, in base al prodotto, questa temperatura varia. Ad esempio, frutta e verdura resistono sino ad 8°, tranne i prodotti preconfezionati, che richiedono temperature fino ad un massimo di 5°. Uova, salumi e latte non devono superare i 5°, mentre per la carne e il pesce si parla di un massimo di 2°. Questo, unito al fatto che prodotti crudi e cotti non possono essere conservati nello stesso luogo, rende il frigorifero un elemento centrale di ogni cucina, a cui dare moltissima importanza. 

La corretta conservazione del cibo si basa sul rispetto della catena del freddo, ovvero quella condizione in cui la temperatura non varia nel tempo, senza sbalzi termici e resta quindi costante. Ad esempio, i frigo professionali EMMEDI sono progettati proprio partendo da questa consapevolezza, per ovviare un problema critico e assicurare sempre performance elevate.

I nostri frigo sono dotati di sistema di digitalizzazione 4.0, con controllo da remoto e display esterno. Inoltre, vengono realizzati interamente in acciaio inox italiano AISI 304, il più igienico e resistente sul mercato, per durare a lungo e garantire una tenuta stagna. 

Hai bisogno di un nuovo frigo per la tua attività? Contattaci, i nostri frigoriferi professionali sono anche interamente personalizzabili.

emmedi blu

I NOSTRI PRODOTTI

EMMEDI da oltre trent’anni è azienda leader nella produzione di semilavorati in acciaio inox AISI 304 austenitico di alta qualità. I nostri sono prodotti per bar, gastronomie, pasticcerie e gelaterie: su misura ma anche standard, refrigerati oppure neutri, ogni dettaglio viene curato nei particolari presso i nostri stabilimenti.

Bancone bar home

Le superfici comode e spaziose favoriscono i rivestimenti desiderati, idonei alla configurazione e alla tipologia del locale.

frigo professionali home

Con una marcata ispirazione agli anni ‘50, i frigoriferi fiftHY sono adatti alla conservazione di prodotti enogastronomici.

bancone gelato home

Banco a pozzetti per gelato o granite, anche nella versione con espositore, si integra perfettamente ad ogni soluzione d’arredo.

La botte, banco per gelati e granite, ideale per eventi

La Botte” è un banco gelati ideale per eventi esterni, come cerimonie ed street food, oppure per eventi all’interno del vostro locale.

Celle da incasso

L’alta qualità dei materiali e la loro accurata lavorazione garantiscono una perfetta e lunga durata delle celle.

Personalizzazioni banchi bar home

L’alta qualità dei materiali e l’accurata lavorazione si fondono con rivestimento hi-tech in fibra di carbonio.

vasca da incasso home

Taurus, una vasca refrigerata che può essere inserita in mobili neutri o personalizzati, nella zona sotto piano.

Banco da lavoro home

Facilità nella pulizia grazie all’estrema cura del dettaglio nella sagomatura dei bordi e l’arrotondamento degli angoli interni.

vetrine design home

Frame rappresenta la sintesi perfetta fra capacità ed efficacia espositiva delle vetrine tradizionali.